Pieve di Cadore | Storia di Pieve di Cadore | Turismo a Pieve di Cadore | Ristoranti | Mappa | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

Pieve di Cadore, in Provincia di Belluno

Il Territorio di Pieve di Cadore

Poco meno di quattromila abitanti, i Pievani, compongono il comune di Pieve di Cadore, in provincia di Belluno, in Veneto. Si estende su una superficie di circa sessantasette chilometri quadrati e raggiunge una densità di quattromila abitanti per chilometro quadrato.

Pieve di Cadore si pone tra il colle Montericco e il colle Contras nel fulcro della valle cadorina e comprende diverse frazioni quali Sottocastello sulla riva del Lago di Centro Cadore e nei pressi del modesto monte Ricco, Pozzale, Pieve, Nebbiù e Tai.

Confina con i comuni di Vodo di Cadore nella media valle del Boite, Domegge di Cadore sulla destra del Piave, Perarolo di Cadore, Calalzo di Cadore nel bel mezzo delle Dolomiti Cadorine e Valle di Cadore alle pendici del monte Antelao, altrimenti detti Re delle Dolomiti.

Dove

Pieve di Cadore ha la fortuna di inserirsi alla convergenza di importanti direttrici del traffico, fattore che ha influito positivamente sullo sviluppo del turismo anche nelle frazioni e nei territori circostanti. Gli eventi e le manifestazioni organizzati non fanno altro che confermare il successo di quest'area.

Rilevante è anche la gastronomia locale: benchè essenziale e semplice, la cucina a Pieve di Cadore non lascia indifferente il palato più esigente potendo contare su ottimi formaggi e carni. Il miele non è da meno e viene prodotto in varie qualità.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile